Obiettivi - dove mi porta la mia motivazione //

La strada verso le paralimpiadi a Tokio 2020.

Il mio obbiettivo principale è salire più in alto nel ranking mondiale per qualificarmi per gli futuri grandi eventi. Per poter fare questo salto lavoro continuamente sulla mio tecnica e il know how per raggiungere la mia massima potenzialità. Il mio sogno più grande nel futuro è di salire sul podio dei giochi paralimpici a Tokio.

La mia spinta verso il successo.

Grazie alla mia volontà di ferro riesco con duro allenamento e forza mentale, pur avendo il mio handicap, ad avere risultati nazionali ed internazionali nel tennis tavolo.

Anche dopo tante sconfitto sono riuscito a rialzarmi e riprendere le gare con nuova forza mentale. Ogni sconfitta nella vita, è la base per una nuova vittoria.

Idolo e allenatore giovanile nello S.C. Merano

Nel 2012 ho passato il corso di allenatore e oltre alla mia attività da giocatore alleno e seguo anche i ragazzi nella società. Il mio obbiettivo è di far crescere i ragazzi, convogliarli e farli capire che nello sport non ci sono limiti. Con volontà, disciplina e orgoglio ci si può superare se stessi.

[Translate to Italiano:]

"Non pensare a come vincere, ma pensa a come non perdere."
Gichin Funakoshi

Powered by //